sabato 10 febbraio 2018

Dialogo interreligioso: “l’Albania può insegnare all’Europa” - Vatican News

Concluso a Scutari il 5° incontro dei delegati nazionali delle conferenze episcopali europee per i rapporti con i musulmani. La testimonianza di don Mark Shtjefni.



Il dialogo non è un’aspirazione, ma un’esperienza quotidiana con le sue gioie e le sue sfide”, perché l’islam nella sua pluralità “costituisce altrettante sfide per i cristiani”. Così la Ccee, il Consiglio delle conferenze episcopali europee, commenta in un comunicato la conclusione del 5° incontro dei delegati nazionali per i rapporti con i musulmani, che si è chiuso ieri a Scutari in Albania. L’incontro, al quale hanno partecipato due esponenti della comunità musulmana - un imam sunnita e il leader dalla confraternita sufi Bektashi del Paese -  “è stato molto bello e molto vivace”. Così lo descrive don Mark Shtjefni, portavoce della Conferenza episcopale albanese.

Ascolta e scarica l'intervista a don Mark Shtjefni:


Dialogo interreligioso: “l’Albania può insegnare all’Europa” - Vatican News


Il comunicato stampa è disponibile in Albanese, Francese, Inglese, Italiano e Tedesco.

Nessun commento:

Posta un commento